Girone D - Analisi 20° Giornata

CORRE LA FREELY, INSEGUONO I VILLANS

Continua a correre la Freely Sport che nella ventesima giornata del girone D di Serie D supera nettamente il Futsal Sambucheto e allunga sul Montecassiano, fermato sul pari dal Bayer Cappuccini. Torna al secondo posto il Villa Musone grazie alla vittoria contro il Portorecanati. In zona play-off vincono Futsal Montegranaro, Calcetto Numana e Polisportiva Mandolesi. Vittoria anche per l’Osimo Five che supera il Potenza Picena.

 

MONTECASSIANO-BAYER CAPPUCCINI 4-4

Il classico gol dell'ex firmato Bajrami permette ai maceratesi di agguantare con le unghie un punto fondamentale in chiave play-off permettendo ai ragazzi di Tirri di assestarsi in quarta posizione con tre punti di vantaggio sulla Mandolesi ed il Calcetto Numana. Una partita calda anche per l'elevata posta in palio con i ragazzi di mister Ciabocco abili a portarsi sul 4-1 nella prima frazione di gioco trascinati da un sontuoso Barrow. Fondamentale la rete di Giorgini sul finale di primo tempo a tener accese le speranze di rimonta poi alimentate nella seconda frazione di gioco da Palazzesi fino alla rete del pari siglata da Bajrami nei minuti finali. Attimi di tensione ci sono stati dopo uno scontro di gioco che ha visto uscire per infortunio Buldorini, al quale mandiamo un grosso in bocca al lupo per una pronta guarigione!

 

FREELY SPORT-FUTSAL SAMBUCHETO 10-3

Troppa la differenza tra le due squadre, con il Freely a mettere in chiaro le cose già dal fischio d'inizio con l'allungo firmato da Lattanzi, autore di quattro reti nella serata odierna. Una vittoria fondamentale per allungare in classifica sul Montecassiano fermato dalla Bayer Cappuccini e portarsi a sette punti di vantaggio sui rossoblù e sei sul Villa Musone, senza dimenticare però che le inseguitrici hanno già disputato il turno di riposo. Per il Sambucheto arrivano buone notizie dalla doppietta di Menghini e dalla rete del solito Cantini, ma non sono queste le partite in cui i ragazzi di Camoni devono far punti. Nella prossima giornata ospiteranno la Polisportiva Futura, una partita in cui sarà imperativo ottenere la prima vittoria stagionale sul campo.

 

POLISPORTIVA FUTURA-POLISPORTIVA MANDOLESI 2-3

Suda le fatidiche sette camicie ed ottiene la vittoria di misura la Polisportiva Mandolesi, continuando ad alimentare le speranze di post season visto che la quinta posizione dista solamente tre lunghezze. È di Marchetti la rete decisiva nel finale del match che permette ai sangiorgesi di conquistare i tre punti. Ottima la prestazione della squadra di mister Cintioli, trascinata dai recuperati Circolani e Dhamo, due ragazzi che potrebbero trascinare questa squadra fuori dalle sabbie mobili della bassa classifica. A partire da sabato quando si scenderà in campo sul terreno del fanalino di coda Sambucheto.

 

FUTSAL MONTEGRANARO-VIRTUS CAMERANO 8-2

Una meravigliosa Futsal Montegranaro batte la Virtus Camerano trascinata da un eccellente Denni Schiavoni e si conferma con prepotenza nelle zone nobili della classifica. Nella prossima giornata sarà in scena a Portorecanati per continuare a dar linfa a questa classifica e sperare che le diretti concorrenti perdano terreno. Sarà fondamentale portarsi a casa i tre punti ed sintonizzarsi su FutsalMarche per capire i risvolti che può portare questa giornata di campionato. Per la Virtus Camerano prestazione sottotono rispetto alle precedenti uscite, ma guai a fasciarsi la testa, venerdì a Camerano salirà il Potenza Picena per cui ci sarà subito l'occasione per riscattare la deludente trasferta veregrense.

 

POTENZA PICENA-OSIMO FIVE 1-4

Altra sontuosa prestazione per i ragazzi capitanati da Marco Monti arrivati a otto risultati utili consecutivi ottenuti sul campo, che ne fanno la squadra più in forma del momento. E capita proprio a pennello nella prossima giornata l'arrivo della capolista Freely Sport per testare il livello di crescita raggiunto da questi ragazzi. Altro passo falso della squadra di mister Giorgi, ormai possiamo anche dirlo la vera delusione della stagione. Nessuno si sarebbe aspettato di trovarli così indietro in classifica soprattutto conoscendo le ambizioni di questa società. Saranno mesi importanti comunque questi fino al termine della stagione, un periodo utile a capire cosa va cambiato per ripartire la prossima estate più forti che mai per una società che ha scritto pagine importanti di storia di futsal marchigiano e sarà chiamata a dominare i palcoscenici provinciali e regionali nei prossimi anni prima di tornare nuovamente nel luogo che compete a questa realtà… Il campionato nazionale!

 

CALCETTO NUMANA- CASENUOVE 3-1

Vittoria in rimonta e quinta posizione in classifica sempre a portata di mano per i ragazzi di Daniel Martin. Dopo la svantaggio della prima frazione di gioco, fondamentale è stata la reazione d'orgoglio dei rivieraschi abili a ribaltare il risultato grazie alla doppietta di Ilardi ed al gol del solito Frontini. Fondamentale sarà la prossima trasferta sul campo del Sant'Elpidio a Mare, un campo insidioso ed in cui ci si gioca un pezzo enorme di stagione. Per il Casenuove continua il periodo positivo a livello di prestazioni che sarà fondamentale riproporre nel prossimo trittico di gare in cui ospiterà il Villa Musone per poi andare a trovare Bayer Cappuccini e Montecassiano. Un calendario non agevole per i ragazzi di mister Giovagnoli che saranno chiamati a confermare la prestazione sfoggiata contro il Calcetto Numana.

 

VILLA MUSONE- PORTORECANATI 4-1

Il Villa Musone vince il derby contro il Portorecanati e rimane attaccato con le unghie e con i denti al Freely Sport capolista distante sei punti, ma con il turno di riposo già disputato. Prima frazione di gioco di marca Villans con un doppio vantaggio firmato da Faccenda e Guazzaroni. Nella ripresa è Arotce a riaprire la contesa ma non basta ai ragazzi di mister Giorgini per riuscire a impattare il risultato viste le reti di Magnaterra ed Accattoli a chiudere la contesa. Nella prossima settimana la squadra di mister Agostinelli salirà sul campo del Casenuove per una sfida assai ostica visto l'ottimo periodo di forma degli osimani. Gli orange invece ospiteranno il Futsal Montegranaro per un'altra sfida ad alta classifica.

 

 

Ciclista