Under 19 Nazionale: Analisi 13° giornata

 

ACUTI E STONATURE

una formazione scesa in campo in stagione dell'Italservice Pesaro under 19

Ancora immersi nel clima sanremese non possiamo esimerci dall’analizzare le gesta delle nostre portacolori nel campionato Nazionale Under 19 come quelle dei cantanti esibitesi lo scorso weekend nella Riviera ligure.

Poche le note liete (Pesaro e Coba su tutte), qualche bocciatura preannunciata (Tenax e Askl), una beffa (Cus Ancona) ed un pareggio a reti inviolate (Buldog Lucrezia): questa la sintesi della giornata marchigiana nei due gironi.

Analizziamo in dettaglio le esibizioni, pardon le prestazioni dei singoli team.

 

 

GIRONE G

Non ha stonato neppure in una partita l’Italservice Pesaro e non lo fa neppure nel derby contro l’Eta Beta.  I soliti Borea e Polidori mandano subito sul doppio vantaggio i locali, ma i giovani fanesi, si sa sono duri a mollare: il primo tempo si conclude 2-1 grazie alla rete di capitan Molini. Nella ripresa non c’è storia con i rossiniani abili a scappare sul + 5 con Arras, Baldassarri e Diotalevi. Solo per le statistiche la doppietta di Colombati che fissa il punteggio finale sul 7-3.

Ci prova la Tenax Castelfidardo al cospetto della corazzata Imolese, ma per Marchetti e soci la giornata si dimostra subito avara di soddisfazioni: il risultato parziale recita 4-0, quello finale 8-0. Già in archivio anche la prossima giornata, anticipata a domenica scorsa, che li ha visti soccombere di misura al Pesaro, i ragazzi di Mr Magnaterra possono ora concentrarsi sulla difesa della posizione playoff dagli assalti del Cesena.

Assalti del Cesena egregiamente respinti dal giovanissimo Buldog Lucrezia che, seppure non risolvendo il problema di un attacco un po’ anemico, quanto meno ha quadrato la difesa e può così approcciare al meglio il finale di stagione.

Non riesce più a vincere il CUS Ancona raggiunto nel finale da un mai domo Sant’Agata Futsal. Gli universitari conducono per quattro volte le danze con un doppio Cancrini, Lamberti e Martin, ma sempre vengono raggiunti dagli emiliani, vera squadra rivelazione di questo girone G. Si attende il match contro il Faventia fanalino i coda per consolidare il terzo posto.

Faventia che blocca sul pari un rimaneggiatissimo Corinaldo. Tra i tanti giovanissimi in campo per l’Armata Rossa da segnalare la doppietta di Fedeli ed i gol di Jacchetti, Biondi e Bagnati. Buoni segnali per il futuro!

 

I Pronostici del Carlibet

TENAX SPORT CLUB – ITALSERVICE C5  1-2 (giocata il 03-02)

SANT’AGATA FUTSAL –BULDOG LUCREZIA   1

CUS ANCONA – FAVENTIA   1

ETA BETA – IMOLESE   2

CORINALDO – TORRESAVIO CESENA   2


 

 

GIRONE H

Successo di capitale importanza per il Futsal Coba su una diretta concorrente ai playoff come la Vis Gubbio, al momento seconda forza del girone. Mattatori dell’incontro Emanuele Zacheo con tre centri ed il classe 2001 Federico Daminato autore di una doppietta. Completa la festa shark l’altro classe 2001 Galletti.

Fondamentale ora per Mr Cintio trovare la continuità di risultati sin qui mancata per tentare l’assalto finale al quinto posto, che ora dista solo 3 punti. La prossima trasferta ci dirà se il Coba saprà approfittare della crisi del Civitella, senza vittorie da 6 partite e sconfitto domenica scorsa nel derby contro il Real Dem.

Per quanto riguarda l’Askl si potrebbe fare copia ed incolla di quanto sopra detto per la Tenax: nulla da fare contro la supercorazzata messa in campo dall’Acqua & Sapone. Occorre resettare immediatamente la brutta sconfitta, per ripartire più vogliosi che mai di riprendere il trend positivo delle ultime giornate.

Nelle altre partite tutto facile per la Tombesi Ortona sul fanalino di coda Gadtch: un successo che isola la squadra abruzzese al terzo posto.

Foligno c5 e Città di Chieti non si fanno male e pareggiano per 3-3. Il risultato non accontenta però nessuno, perché i teatini, per la prima volta in stagione sono fuori dalla zona blu, mentre gli umbri vedono aumentare il loro distacco dalla post season a 5 punti.

 

 

I pronostici del Carlibet

TOMBESI C5 – ACQUA & SAPONE   2

VIS GUBBIO – CITTA’ DI CHIETI   X

REAL DEM – FOLIGNO C5  1

FUTSAL ASKL – GADTCH 2000   1

CIVITELLA COLORMAX –FUTSAL COBA   2

 

A risentirci con il racconto della prossima giornata!

 

Stefano Carletti

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.