Il Futsal Caselle sbarca in Serie C2, patron Giorgi: “Per noi è qualcosa di meraviglioso. Coppa Italia? Abbiamo i brividi e il mercato non è finito…”

 

 

 

 

 

La prima, storia, partecipazione del Futsal Caselle in Serie C2 e in Coppa Italia di C.

Con l’avvicinarsi dell’esordio in quest’ultima competizione nella tana del Futsal Prandone, il club arancionero sta iniziando a realizzare la dimensione in cui si confronterà quest’anno.

Le parole del presidente Daniele Giorgi trasmettono tutta la carica possibile regalando, a chi legge, un’emozione tipica del primo giorno di scuola:



“Speriamo tutti che sia la stagione della ripartenza. L’emozione è tanta, sono presidente da quattro anni ma finalmente abbiamo centrato questa Serie C2. Seppur in modo particolare.

Qualcuno ha detto che abbiamo azzardato, io sorrido perché alle spalle ho una società non solida ma solidissima. Le difficoltà ci sono state, ci sono e ci saranno, sul mercato come in altri ambiti ma la voglia di far bene e di goderci il momento supera tutto. Questa C2 ci ha fatto avvicinare a dei giocatori che non avremmo mai creduto possibili.

Coppa Italia? Emozione incredibile, sarà stupendo. Per la stagione puntiamo ad una salvezza tranquilla, è un inizio per noi. Lanceremo sette ragazzi giovanissimi in prima squadra con il chiaro intento di costruire qualcosa di duraturo”.

 

Redazione Futsalmarche