Top mister per il mese di Aprile è Roberto Pace, guida del Castelbellino: "La salvezza la cosa più bella della stagione"

Top mister per il mese di Aprile è Roberto Pace, artefice dalla salvezza del Castelbellino arrivata ai playout con il Pian di Rose.

Gli orange stanno perseguendo una bella politica con i giovani che ha portato anche al successo nel campionato regionale Under21.

Ecco le sue parole, dopo il nostro riconoscimento:

 

 

"E' stata una stagione dura soprattutto a causa di qualche infortunio che ci ha privato di giocatori importanti, come ad esempio Palpacelli e Gagliardini. Tutto questo è stato tamponato in una decina di partite dalla presenza di Reiz Golemi che è riuscito per un periodo ad alternare univeristà e futsal e ci ha dato una grossa mano.

A livello di gioco siamo andati abbastanza bene, ma solo nel finale siamo riusciti a raggiungere una certa solidità che chi ha portato a cinque vittorie nelle ultime sei partite. Il ricordo più bello della stagione è stata la salvezza ottenuta ai playout, in un match al cardiopalma, con il Pian di Rose che avrebbe, anch'essa, meritato di rimanere in C2.

Vogliamo rinforzare l'organico per la nostra stagione e continuare a valorizzare i giovani. Ora ci stiamo preparando per la Final Eight Nazionale che faremo interamente con i ragazzi che giocano stabilmente in prima squadra"