Diego Petrolati, tecnico dell'Audax S.Angelo, è il Top mister di Marzo in C2/A: "Nella seconda parte espresso il meglio di noi"

Il tecnico del mese di Marzo, Serie C2/A, è Diego Petrolati dell'Audax S.Angelo. La formazione senigalliese nella seconda parte dell'anno, come confermato dallo stesso allenatore, ha invertito drasticamente la sua tendenza risultando una delle migliori formazioni del campionato.

Un cammino fatto di vittorie e rimonte, di giovani e ritrovate certezze, orchestrate dalla saggia mano di un Petrolati versione direttore d'orchestra. Ecco le sue parole:

 

"La squadra ha offerto prestazioni convincenti per tutto l'arco della stagione. Tuttavia il meglio di noi l'abbiamo espresso nella seconda parte del girone di ritorno. Dopo il pareggio casalingo con l'Arcevia eravamo fuori dai playoff, quinti con 10 punti di ritardo sull'Ostrense seconda in classifica. Nelle ultime sei gare abbiamo raccolto 18 punti, grazie ai quali abbiamo terminato la regular season al secondo posto. Secondo posto che ci ha consentito di evitare la semifinale playoff e di giocare la finale in casa, con tutti i vantaggi che ne derivano.

Il Pianaccio ha disputato più o meno lo stesso campionato nostro, dell'Ostrense e del Chiaravalle Futsal. La differenza l'hanno fatta gli scontri diretti, nei quali i ragazzi di mister Dominici hanno fatto l'en plein, totalizzando 18 punti nelle sei partite disputate e vincendo il campionato con pieno merito. Per quanto ci riguarda abbiamo terminato il campionato con la miglior difesa e con il minor numero di sconfitte, appena tre di cui due appunto col Pianaccio.

Solo che al tempo stesso la nostra è stata la squadra che, insieme ad Arcevia e Verbena, ha pareggiato più di tutte, ben 9 volte. Fossimo stati più bravi a gestire i minimi vantaggi nei minuti finali di molte partite avremmo certamente potuto competere per il primo posto anche noi"